Oggi ho ricevuto un’offerta coupon da Google Analytics (avete letto bene, non direttamente da AdWords).
Oltre al codice coupon, nella mail viene suggerita chiaramente la consultazione del report “parole chiave” di Google Analytics da ricerca organica per scegliere le parole chiave da utilizzare in una nuova campagna AdWords.
Sarebbe fantastico, se non fosse che le parole chiave usate per trovare il nostro sito e accedervi da ricerca organica, come ben noto da tempo, vengono oscurate da Google Analytics nel caso in cui l’utente che effettua la ricerca sia autenticato nel proprio account Google.


Report Parole Chiave Google Analytics da ricerca organica e not provided - Get On Web

 

Nei nostri report di settembre, infatti, continua a comparire la voce (not provided) con associati numeri molto elevati di sessioni.
Ecco un esempio.

 

Report Parole Chiave Google Analytics da ricerca organica e not provided

Ovviamente spero che Google un giorno “riapra” questo report, anche se non mi faccio illusioni.
È vero che ha più senso concentrare gli sforzi sulla qualità dei contenuti e sull’usabilità del sito, piuttosto che su un’ottimizzazione basata sulle keyword, ma il report parole chiave da ricerca organica sarebbe un valido aiuto proprio per lo scopo indicato nell’offerta che ci ha inviato Google: scegliere su quali parole chiave puntare di più, in particolare per le campagne Google AdWords.

Barry Bassi.